alessandra_edited.jpg
logo KK 300_300.jpg
Kirumakata_-Lavorazione-9-1024x683_edited.jpg
Kirumakata_-Lavorazione-17.jpg
Kirumakata_-Lavorazione-1024x683.jpg

Kirumakata

          Craftswoman Jewelry Designer  

                Venezia

logo KK 300_300.jpg

Kirumakata è Alessandra Gardin, architetto & artigiana,  mi occupo da anni di progettazione e design, vivo e lavoro a Venezia

Nel 2013 mi sono innamorata della lavorazione a lume e delle perle in vetro di Murano , iniziando la mia formazione di "perlera" seguendo  corsi tenuti da maestri a Murano. Con le mie creazioni-gioiello, nate dalla passione per il design e l’artigianato cerco di trasmettere la bellezza di questa Antica Arte millenaria, dal 2020 riconosciuto Patrimonio Unesco, attualizzandola in forme ed accostamenti di colori al sentire contemporaneo. Trovo ispirazione per le mie creazioni nel mondo naturale dove forme meravigliosamente imperfette sono il fulcro di emozioni primordiali.

Mi piace pensare ai miei gioielli come a degli oggetti emozionali, capaci di suscitare energie forti date da superfici materiche e da forme incontrollate e pertanto difficilmente riproducibili identicamente, cosicché ogni gioiello risulta simile ma non identico e  ogni creazione  mantiene la sua identità di Unicum.

Nel vetro, materiale che quando incontra la fiamma ed il calore si plasma in forme sinuose e morbide, ho trovato il materiale perfetto per trasmettere  sensazioni  ancestrali di superfici scavate dal tempo e rese ruvide e scabre ma non ostiche dai trattamenti superficiali che fanno delle perle Kirumakata delle micro-sculture da indossare.

Mi piace lavorare anche le parti in ottone o argento, con martello e pinza ricavo le forme che più si addicono per ottenere i supporti per le collane e gli anelli ispirandomi alle strutture mobili di Alexander Calder, scultore americano.

Dove non arriva la mia esperienza arrivano le abili mani del laboratorio orafo Art&Oro di Mestre che mi assiste per le creazioni più impegnative, come la tecnica della cera persa per i supporti degli anelli che disegno e per le chiusure con marchio Kirumakata che inserisco in alcune collane.

KK_ALEGARDIN_01.jpg